Pescara-Carpi rinviata per neve

Rinviata a data da destinarsi la sfida dello Stadio Adriatico, che era in programma questa sera

La gara Pescara-Carpi, valevole per la 28a giornata del Campionato di Serie B 2017-18, è stata rinviata per le avverse condizioni meteorologiche. Lo ha ufficializzato la Lega Serie B nella serata di ieri. Il rinvio è a data da destinarsi.

Ecco il comunicato ufficiale: “Il Presidente della Lega Nazionale Professionisti B, vista l’ordinanza odierna n. 21 del Sindaco del Comune di Pescara con la quale, preso atto degli avvisi di condizioni meteorologiche avverse emessi dal Centro Funzionale della Regione Abruzzo, delle nevicate in corso tali da creare pregiudizio per la pubblica incolumità e sentito il parere dei Responsabili degli Uffici Tecnici comunali circa l’opportunità di procedere alla chiusura dello stadio, ordina, a decorrere dal 26 febbraio 2018 e fino ad emissione di ordinanza di revoca, la chiusura dello stadio “Adriatico – G. Cornacchia” di Pescara e la sospensione di tutte le attività previste e programmate; tenuto conto dell’art. 28.2 dello Statuto LNPB; dispone

il rinvio della gara PESCARA – CARPI, valida per la 7ª giornata di ritorno del Campionato Serie
B ConTe.it 2017/2018, programmata per il giorno 27 febbraio 2018, ad altra data che verrà
fissata dalla Lega Nazionale Professionisti B“.

Intanto, dovrebbe svolgersi regolarmente la gara del Carlo Castellani tra l’Empoli di Andreazzoli e l’Avellino di Walter Novellino. L’altra gara a rischio per questa giornata, sempre a causa del maltempo che sta colpendo la parte meridionale della penisola, è quella tra il Perugia ed il Brescia, al Renato Curi.

Colantuono esonerato dopo Salernitana-Parma (0-1)?

Perugia-Brescia rinviata per neve