Playoff Serie B, Venezia-Perugia 3-0: avanti la squadra di Inzaghi

Seconda squadra veneta in semifinale playoff

Foto sito veneziafc.club

Secondo verdetto di giornata dai playoff di Serie B. Venezia-Perugia è stata una sfida del tutto diversa rispetto a Cittadella-Bari. Gara a senso unico per i veneti che con un secco 3 a 0 eliminano il Perugia di Alessandro Nesta.

Nonostante l’assenza in panchina di Filippo Inzaghi per squalifica, i padroni di casa dello stadio Penso hanno messo la freccia dopo mezz’ora grazie al gol straordinario di Stulac che a giro la mette all’incrocio da 30 metri. Il Perugia non sembra avere la forza giusta per reagire con l’attacco umbro molto spento.

Nella ripresa solo al 74esimo il Venezia chiude la partita con il gol di Modolo, mentre all83esimo è Pinato a mettere la ciliegina sulla torta in contropiede. La squadra di Pippo Inzaghi ora affronterà il Palermo di Stellone nelle semifinali playoff con gare di andata e ritorno.

Pubblicato da Gianluca Spiniello

Appassionato di sport, di calcio in particolare, scrivo per piacere prima che per lavoro, Tifoso di U.S. Avellino e Scandone, cerco di condividere questa passione attraverso le mie parole.

Playoff Serie B, Cittadella-Bari 2-2: avanti i veneti

Chi è Samorì, possibile acquirente dell’Avellino