Primavera 2, Bari-Avellino 3-0 (Girone B)

Bari-Avellino 3-0. Questo è stato il risultato finale della gara andata in scena in terra pugliese, valevole per la sesta giornata del Girone B del Campionato Primavera 2 2017-18. Per l’Avellino di Antonio Iandolo si tratta della sesta sconfitta in altrettante gare, restando ancora a quota 0 punti in classifica.

SINTESI

Avellino che tiene molto bene nei primi cinque minuti di gioco. Poi, successivamente, il Bari il Bari, da calcio d’angolo, va vicinissima al vantaggio. Al 27esimo, la formazione di casa costringe alla parata Pizzella dopo un colpo di testa di Maffei. Un Avellino che va in difficoltà anche se, prima della fine del primo tempo, si fanno vedere con Giordano. Finisce, a reti inviolate, la prima frazione di gioco.

Dopo nemmeno un minuto della ripresa, i padroni di casa passano in vantaggio con Parker. Al 58esimo arriva anche il raddoppio con la doppietta personale di Parker. I pugliesi chiudono definitivamente il match al 63esimo, con il gol firmato da Petruccetti. Dopo un po’ di minuti sfiora anche la rete del poker. Gara messa male per i giovani lupi che, al 77esimo, restano anche in 10 con l’espulsione di Mentana. La gara finisce con il risultato di 3-0 per il Bari.

TABELLINO

BARI: Rizzitano; Tedone, Vaccaro, Cabella, Di Cosmo (80′ Giosù), Viola, Lella (71′ Coratella), Petruccetti (75′ Sgaramella), Parker, Manzari, Maffei. Allenatore: Stefano De Angelis.

AVELLINO: Pizzella; D’Apice, Valente (53′ Mentana), Buonocore, Girasole, Granata, Miranda (53′ Chianese), Marciano (61′ Siciliano), Rota, Giordano, Sollazzo. Allenatore: Antonio Iandolo.

MARCATORI: 46′ Parker (B), 58′ Parker (B), 63′ Petruccetti (B).

Pubblicato da Alfonso Parisi

Nato nel giugno del 1990 a Bisaccia residente a Mercogliano, sin da bambino grande tifoso dell'Avellino e appassionato di calcio.

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Avellino, la squadra delle rimonte subite

Avellino-Pro Vercelli, ripresa oggi a porte chiuse