Pro Vercelli-Avellino: Formazioni, Diretta Tv e Streaming (2017-18)

Match di domenica pomeriggio molto delicato per gli uomini di Novellino in chiave salvezza

Pro Vercelli-Avellino andrà in scena domenica pomeriggio alle ore 15:00, al Silvio Piola, valevole per la 32a giornata del Campionato di Serie B. La sfida potrà essere seguita in Diretta Tv su Sky Calcio 6 HD (canale 256) e in streaming sulla piattaforma Sky Go. Per chi non potrà seguirla, sul nostro sito potrete trovare la Diretta Live e i Risultati in Tempo Reale, con un ampio post-gara e tutti i commenti dei protagonisti.

PRO VERCELLI: La formazione allenata da Gianluca Grassadonia arriva al match contro i lupi dopo avere perso, in casa del Carpi, per 2-0 con la doppietta di Melchiorri. Continua, quindi, la striscia negativa di risultati, con il successo che manca da quasi due mesi, ovvero quella esterna contro la Cremonese. Da lì ho raccolto cinque pareggi di fila e la sconfitta di ieri sera.

Periodo molto difficile per la formazione piemontese che si trova, in classifica, al terzultimo posto a quota 29 punti, insieme all’Ascoli di Serse Cosmi che, in questa giornata, sarà ospite dello Spezia. Il distacco dalla zona Play-Out è di tre lunghezze (occupata dalla Virtus Entella, ospite della Cremonese), mentre la zona salvezza è di cinque lunghezze di distacco, occupata dal Brescia, ospite del Bari.

AVELLINO: Periodo non facile della formazione piemontese ma anche l’Avellino non è in quello migliore. Successo che non arriva da ben tre gare per la formazione allenata da Walter Novellino, ovvero dal Partenio-Lombardi contro il Novara per 2-1. Nelle ultime tre partite sono arrivati due pareggi, contro l’Empoli e, nell’ultima giornata, contro il Pescara, e la sconfitta  nel Derby dell’Arechi contro la Salernitana per 2-0.

Attualmente, in classifica, i lupi si trovano al 15esimo posto a quota 35 punti, ma con una gara in meno, ovvero quella che deve recuperare nel giorno di Pasquetta contro il Bari al Partenio-Lombardi. La zona Play-Out, attualmente, è distante solo di due lunghezze, occupata dal Cesena, impegnata in casa contro il Perugia, e sei dalla zona retrocessione, occupata proprio dalla formazione piemontese.

Novellino non potrà avere a disposizione Soufiane Bidaoui che, nei primi minuti di gioco contro il Pescara, dopo uno scontro con un avversario, si è fatto male alla spalla destra. Per lui si tratta di una lussazione e si fermerà almeno per due settimane. Non è l’unico giocatore indisponibile per il tecnico di Montemarano. Oltre ai lungodegenti Iuliano, Lasik e Morosini, con quest’ultimo sulla via del recupero, non ci sarà l’attaccante spagnolo Raul Asencio che dovrà scontare la seconda giornata di squalifica dopo l’espulsione a Salerno. Rientra Salvatore Molina dopo aver scontato la giornata di squalifica.

Juventus Utena-Sidigas Avellino: il primo atto per entrare tra le magnifiche Quattro

Biglietti Sidigas Avellino-Juventus Utena: Prezzi e Orari Prevendita