Pro Vercelli-Avellino, trasferta vietata per i residenti in Campania

La decisione in seguito agli scontri di Salerno tra tifosi biancoverdi

Era nell’aria da giorni, ora è praticamente ufficiale: la trasferta a Vercelli sarà vietata per i tifosi dell’Avellino residenti in Campania. Allo stadio Silvio Piola, dunque, domenica pomeriggio alle ore 15.00, nel settore dei tifosi ospiti ci potranno essere solamente gli irpini residenti al Nord.

Questa la decisione del comitato di Analisi e Sicurezza delle Manifestazioni Sportive (CASMS), dopo che l’Osservatorio Nazionale per le manifestazioni sportive si era espresso in questo senso, in seguito agli scontri tra tifosi biancoverdi all’Arechi. Nelle prossime ore arriverà anche l’ufficialità, con la firma del prefetto di Vercelli

Ricordiamo che gli scontri in questione hanno portato anche all’emanazione di undici Daspo nei confronti degli interessati, e non è escluso che ne possano arrivare altri. Un ostacolo in più, quindi per l’Avellino nella trasferta di Vercelli, ma sicuramente i “lupi del nord”, non faranno mancare il loro supporto alla squadra di Novellino, che ne ha bisogno come non mai.

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Avellino ultime notizie: per Bidaoui lussazione alla spalla

Biglietti Sidigas Avellino-Olimpia Milano: Prezzi e Orari Prevendita