Pro Vercelli-Avellino, Secondo: “Erano venuti per vincere, poi si sono accontentati”

Le parole del presidente della Pro Vercelli dopo l’incontro

“L’Avellino? Erano venuti per vincere, poi si sono accontentati”. Così il presidente della Pro Vercelli, Secondo, ai microfoni dopo il pareggio tra Pro Vercelli ed Avellino per 0-0. 

Queste le sue parole: Dobbiamo imparare a non lamentarci (si riferisce agli episodi arbitrali, con la Pro Vercelli che reclamato quattro rigori) complimenti all’Avellino che ha fatto una partita importante. Forse era venuto per vincere, poi nel corso della partita si sono evidentemente accontentati”.

Sulla sua squadra: “Il pareggio non ci accontenta, ma sono molto contento della prestazione della mia squadra, se giochiamo le restanti 11 partite così ci salviamo sicuramente.”

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Serie B, risultati 32a giornata: poker Palermo. Vincono Parma e Empoli

Pro Vercelli – Avellino: scialbo 0-0, Novellino in silenzio. Parla Imbimbo