Salernitana-Avellino, 15.000 spettatori previsti all’Arechi

Prevista una grande cornice di pubblico per il derby di domani pomeriggio

La sfida tra Salernitana ed Avellino del 6-9-2015

Per il derby Salernitana-Avellino, saranno previsti circa 15.000 spettatori allo stadio Arechi. Cornice di pubblico eccezionale quindi per una partita da sempre sentita dalle due tifoserie.

Stando a quanto riferito dal sito ottopagine.it, alle ore 13.00 di sabato sono stati venduti più di 9.000 biglietti, che sommati ai 2.000 tifosi dell’Avellino e agli abbonati, faranno raggiungere quasi sicuramente le 15.000 presenze, considerato anche che c’è ancora una giornata per acquistare i preziosi tagliandi.

Lo spettacolo sugli spalti sarà assicurato, ma le misure di sicurezza previste dalla Questura di Salerno saranno comunque ingenti, per evitare qualsiasi contatto tra le tifoserie, che sono state invitate dalle autorità a presentarsi con largo anticipo allo stadio per evitare code dato il grande afflusso previsto.

AVELLINO, L’ARECHI MAI ESPUGNATO

L’Avellino non vince a Salerno da 45 anni: era l’11 marzo 1973 quando la squadra guidata da Gianmarinaro espugnò l’allora stadio “Vestuti”. All’Arechi invece, dove si gioca dal 1990, l’Avellino non hai mai vinto, raccogliendo l’ultimo risultato utile ben 11 anni fa, nel derby del 25 Marzo 2007 che finì 1-1 con Biancolino che segnò per l’Avellino il gol del pareggio.

Da quel momento solo delusioni per l’Avellino a Salerno, cui si è aggiunta la bruciante sconfitta dell’andata al Partenio, ancora viva nei tifosi. Ecco perché quest’anno una vittoria in terra granata avrebbe valore doppio per l’Avellino, che fino ad ora non ha regalato molte gioie ai suoi tifosi…

Salernitana-Avellino, i convocati di Colantuono

Serie B, risultati 30a giornata: poker del Parma a Pescara