Salernitana-Avellino, Probabili Formazioni (Serie B 2017-18)

Nell’Avellino ballottaggio tra Asencio e Ardemagni come unica punta

Manca ormai pochissimo al derby Salernitana-Avellino: ecco le probabili formazioni del match valevole per la 30esima giornata di Serie B, che si completerà poi lunedì con il posticipo tra Novara e Brescia. L’Avellino arriva alla sfida dopo lo stop forzato contro il Bari, mentre la Salernitana è reduce dal successo in trasferta contro l’Ascoli per 3-1.

AVELLINO: LA PROBABILE FORMAZIONE

Partiamo ovviamente dall’Avellino. Novellino dovrà rinunciare a centrocampo al capitano D’Angelo, che deve ancora scontare la squalifica, e a Radu, ancora infortunato. Dunque, davanti a Lezzerini, solita difesa a quattro, dove però ci sono alcuni dubbi. Al centro, Migliorini e Kresic si giocano un posto al fianco di Morero, mentre sulle fasce dovrebbero esserci Ngawa e Laverone, poiché Rizzato pur convocato, non è al meglio.

A centrocampo, in mezzo è d’obbligo la coppia De Risio-Di Tacchio, che avrà principalmente il compito di proteggere la difesa. Sulle fasce come di consueto Bidaoui e Molina, ma il dubbio principale è sulla posizione di Gavazzi. Il centrocampista lombardo potrebbe giocare a ridosso dell’unica punta, in un 4-4-1-1, oppure essere arretrato sulla linea dei due centrali, con Bidaoui e Molina che a quel punto sarebbero le ali di un 4-3-3. In attacco, sarà ballottaggio fino all’ultimo tra Asencio ed Ardemagni.

SALERNITANA: LA PROBABILE FORMAZIONE

Veniamo ora alla Salernitana. Non ci sono problemi di formazione per Colantuono, che dovrebbe schierare l’undici che ha vinto ad Ascoli. Dunque, davanti all’ex Radunovic, ecco da destra a sinistra, Casasola, Tuia, Schiavi e l’altro ex Pucino. A centrocampo potrebbe esserci l’unico cambiamento, con Ricci che subentrerebbe a Signorelli in regia; ai lati Minala e Kiyine.

In avanti, il trio dovrebbe essere quello formato da Sprocati e Di Roberto in appoggio a Bocalon, ma anche Zito ha qualche chance di partire titolare.

Salernitana-Avellino, Probabili Formazioni

Salernitana (4-3-3) : Radunovic; Casasola, Tuia, Schiavi, Pucino; Minala, Ricci, Kiyine; Di Roberto, Bocalon, Sprocati.

Avellino (4-4-1-1): Lezzerini; Laverone, Morero, Migliorini, Ngawa; Molina, De Risio, Di Tacchio, Bidaoui; Gavazzi, Ardemagni.

Serie B, risultati 30a giornata: poker del Parma a Pescara

Sidigas Avellino-Happy Casa Brindisi: vincere per tornare a sorridere