Salernitana-Avellino 2-0, Video Gol di Kiyine e Sprocati

Continua il tabù all’Arechi della formazione biancoverde

Salernitana-Avellino 2-0. E’ finito così il match dello Stadio Arechi valevole per la 30a giornata della Serie B. A firmare il successo dei granata sono Kiyine e Sprocati. Andiamo a vedere i Video Gol e la Sintesi del match.

Sintesi Primo Tempo

Al terzo minuto di gioco Bocalon da buona posizione appena fuori dall’area prova il tiro, rasoterra verso il secondo palo, ma Lezzerini è bravo a respingere in angolo. Al nono minuto la Salernitana passa in vantaggio. Kiyine prova il tiro da fuori, la palla sbatte sulla schiena di Laverone e spiazza Lezzerini, insaccandosi nell’angolino. SALERNITANA-AVELLINO 1-0. Al 18esimo arriva il raddoppio dei granata. Pasticcio sulla trequarti della difesa biancoverde, con Kresic e Morero che perdono palla, Minala recupera il pallone e serve Sprocati tutto solo davanti Lezzerini. L’esterno di prima di piatto destro batte il portiere avversario. SALERNITANA-AVELLINO 2-0. Dopo 44 minuti arriva la prima occasione degna di nota per i lupi. Da calcio d’angolo, colpo di testa di Ardemagni respinto bene da Radunovic.

Sintesi Secondo Tempo

Al 49esimo arriva il primo cartellino giallo della partita. Ammonito Di Tachio che stende con una scivolata Minala in mezzo al campo ed entra in diffida. Al 57esimo botta di Gavazzi da fuori area, tiro forte che costringe Radunovic alla parata in due tempi. Al 69esimo viene assegnato un calcio di rigore a favore per i padroni di casa. Zito prova un colpo di tacco in area e Wilmots colpisce col braccio. Lo stesso ex Avellino sbaglia il penalty, parato da Lezzerini. Al 78esimo cross di Laverone e girata sul fondo di Asencio. Poco dopo grossa occasione per lo spagnolo, servito da Gavazzi, che calcia sul fondo. Al 79esimo altra occasione per Asencio, stavolta più netta. Elude la difesa di Mantivani, si gira con il destro ma il tiro deviato è fuori. All’87esimo rosso a Molina. Calcio volontario a Kiyine sotto gli occhi dell’arbitro e rosso diretto per lui. Al 94esimo altro rosso per l’Avellino. Stavolta è Asencio a farsi espellere per qualche parola di troppo rivolta all’arbitro, che gli nega anche la stretta di mano dopo avergli mostrato il cartellino. All’ultimo minuto occasione per Kiyine proprio allo scadere, ma spara alto.

Gol Salernitana-Avellino 1-0 (Kiyine)

Gol Salernitana-Avellino 2-0 (Sprocati)

Avellino-Pescara, Asencio squalificato

Salernitana-Avellino 2-0, le pagelle: disastro in difesa, malissimo gli esterni