Scandone Avellino, Benjamin Ortner in arrivo

La Sidigas Avellino ha deciso di tornare ad intervenire sul mercato e lo ha fatto regalando almeno per il prossimo mese (ma non è escluso che la durata del contratto sia maggiore) a coach Pino Sacripanti il Pivot austriaco Benjamin Ortner.

Il cestista nativo di Innsbruck è un giocatore dotato di tecnica e di solidità, anche se però, per onestà, va detto che ormai sembra essere in fase calante. Questo “problema” però influisce più sui minuti che può garantire sul parquet, che sulla qualità che invece ancora può dare.

L’ingaggio di Ortner si è reso necessario date le precarie condizioni di Kyrylo Fesenko, il quale tra campionato e coppa salterà sicuramente le prossime 7 partite, se questo non bastasse, a rendere la situazione Centri ancor più complicata (non dimenticando ovviamente Shane Lawal, fermo ai box, probabilmente almeno fino a febbraio), c’è anche Hamady Ndiaye, il quale sta giocando con un ernia alla schiena.

Per tutta una serie di motivi, riteniamo Benjamin Ortner il miglior Pivot che potesse essere preso.

Pubblicato da Raffaele Ciriello

Nato il 2 maggio 1987 ha conosciuto questo sito giornalistico grazie ad un suo carissimo amico (anche lui collaboratore del sito).

Ama definirsi: "Destista"

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Parma-Avellino, Migliorini ci sarà: squalifica ridotta

Benjamin Ortner è un nuovo cestista della Scandone Avellino, Ufficiale