Scandone Avellino-Reyer Venezia: iniziamo a costruire il sogno

La Sidigas sfida l’Umana per l’andata della finale

Il primo atto di quello che potrebbe essere l’inizio del sogno sta per iniziare, difatti è ormai giunto il momento della partita d’andata tra la Sidigas Scandone Avellino e l’Umana Reyer Venezia.

Quella tra gli irpini ed i lagunari non è una sfida normale, non lo è perché rappresenta la storia recente di queste squadre, storia che fino ad ora, grazie anche ad indubbi favori arbitrali ha spesso arriso ai veneziani. La nostra speranza è che questa volta le cose vadano diversamente e certamente con un arbitraggio all’altezza ci sarebbero più possibilità che ciò avvenga.

Da una parte la qualità ed il gioco di squadra della Sidigas dall’altra la lunghezza e la qualità dei singoli dell’Umana, per quella che sulla carta si presenta come una sfida piuttosto equilibrata, per cui molto probabilmente a fare la differenza saranno i dettagli e la voglia di vincere.

Anche il pubblico irpino è chiamato a fare la sua parte, in modo da trasformare il PaladelMauro in una culla d’amore per la Scandone ed in un inferno per la Reyer, con i nostri avversari che devono avere la paura, anzi il terrore negli occhi.

Date Serie B 2018-2019: si parte il 24 Agosto

Carpi-Avellino: Formazioni, Diretta Tv e Streaming (2017-18)