Scandone Avellino è ritornata alla vittoria

La Scandone Avellino, nella serata di ieri, è ritornata alla vittoria battendo con il punteggio finale di 80-63 il Nymburk, al PaladelMauro, nella gara valevole per la quinta giornata della Basketball Champions League 2017-18.

Per la formazione di Stefano Sacripanti è arrivato il successo in questa competizione dopo un periodo non molto positivo. Infatti, la formazione irpina, prima di questa sfida, arrivava da due sconfitte consecutive, ovvero quella in campionato per 92-88 dalla New Basket Brindisi e quella contro lo Zielonia Gora per 90-79.

Il periodo un po’ così della formazione bianco-verde è composta anche dal fatto di due infortuni che hanno colpito la squadra. Oltre a quello di Fesenko, dove potrebbe recuperare a breve, l’ultimo è quello di Bruno Fitipaldo, acquisto della sessione estiva del mercato, infortunato a poche ore dall’inizio della gara contro la squadra ceca.

Il prossimo impegno della formazione irpina è quella di domenica pomeriggio, alle ore 12:00, al PaladelMauro, contro la Openjobmetis Varese, dove proverà a raccogliere un altro successo dopo quello di ieri e per riscattare la sconfitta in terra pugliese. Attualmente si trova al quinto posto in classifica a quota 8 punti, a quattro lunghezze di distanza dalla capolista Germani Brescia, che l’aveva già sconfitta, nella seconda giornata, per 96-75.

Pubblicato da Alfonso Parisi

Nato nel giugno del 1990 a Bisaccia residente a Mercogliano, sin da bambino grande tifoso dell'Avellino e appassionato di calcio.

Serie B, probabili formazioni 14a giornata

Avellino-Virtus Entella, esordio-bis di Aglietti sulla panchina ligure