Serie A Tim, Diretta Streaming su Better: Napoli-Genoa e Milan-Lazio

Scommesse sulla SERIE A TIM e seguire lo streaming delle partite di calcio sul proprio PC, TABLET O SMARTPHONE? Oggi è possibile grazie al sito di scommesse Better che propone a tutti gli appassionati di un’esperienza unica lo streaming calcio. Questa settimana lo Better streaming della SERIE A TIM sarà dedicato a Napoli-Genoa e Milan-Lazio.

Per seguire lo streaming della SERIE A TIM su Better è sufficiente essere possessori di un conto gioco, con un saldo attivo, e accedere alla sezione LIVE: da qui individuare le partite per cui viene offerto il servizio gratuito di streaming che sono sempre contrassegnate dall’icona. Per far partire la Diretta TV dell’evento selezionato è sufficiente effettuare il login e cliccare sull’icona posizionata accanto alle quote dell’evento, oppure selezionarlo direttamente dal menù a tendina del box “Diretta TV”. Quindi in contemporanea si sarà attivi per le scommesse live sugli eventi che si stanno guardando e allo stesso tempo sfruttare i tanti bonus scommesse che vengono proposti.

Le scommesse online diventano ancora più emozionanti poiché Better propone infatti un calendario di eventi davvero ricco e competitivo che va anche oltre alle scommesse sul calcio: oltre allo streaming di tutta la Serie A TIM, anche la Serie B, la Lega Pro, la Liga, la Ligue1, i principali tornei di Tennis, il grande basket dell’NBA e non solo…pure volley, hockey e tanti altri eventi imperdibili per chi ama la sfida sportiva in ogni sua forma. Per Aprire un conto gioco con Better inoltre non è mai stato così conveniente! Insieme alla proposta streaming, i nuovi iscritti riceveranno un bonus scommesse di benvenuto di 20€ più 5€ a settimana per tutto il campionato di Serie A (Maggiori info sul bonus). Impossibile non scendere in campo con lo streaming Better, l’emozione è qui!
Buzzoole

Pubblicato da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Avellino-Verona, oggi seduta a porte chiuse per i lupi

Avellino, il prossimo avversario: l’Hellas Verona