Serie B 2015-2016, Avellino matematicamente salvo

E’ matematicamente salvo l’Avellino. Obiettivo raggiunto nel campionato di Serie B 2015-2016.

Dopo la gra di oggi contro il retrocesso Como la squadra di Tesser ha chiuso il discorso salvezza mettendo il sigillo sulla permanenza matematica in Serie B. Era questo il primo obiettivo stagionale anche se dopo la trionfale stagione scorsa culminata ai play off i tifosi chiedevano di più, ma dopo tutte le vicissitudini vissute in un’annata non certo semplice è comunque un punto importante da dove ripartire.

Infatti l’arrivo del nuovo allenatore Tesser e la partenza di un elemento importante come Trotta nel mercato invernale hanno condizionato non poco il cammino dei Lupi. Inoltre ci si è messo pure il presidente con la cacciata in tronco di Tesser per prendere Marcolin che ha portato solo un rapporto conflittuale tra tifoseria e società senza produrre risultati. Solo la richiamata in gioco di Tesser ha fatto strappare in anticipo la salvezza all’Avellino: certificata oggi dopo la gara contro il Como.

AVELLINO: TUTTE LE NOTIZIE

 

Pubblicato da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Entella-Avellino, Arini non gioca: Squalificato

Pagelle Avellino-Como 1-1: un punto che significa Salvezza