Serie B, probabili formazioni 25a giornata

Capolista ospite del San Nicola, due scontri diretti per la salvezza

La Serie B giungerà alla 25a giornata, ovvero la quarta del girone di ritorno. Turno che si apre con otto gare del sabato alle ore 15:00, di cui quella al Partenio-Lombardi tra l’Avellino di Walter Novellino e il Cesena di Fabrizio Castori. Due gare si disputeranno nella giornata di domenica. Alle ore 15:00 Parma-Perugia e alle ore 17:30 Cittadella-Novara. Chiude il quadro della giornata la gara del Barbera tra Palermo e Foggia, in scena lunedì alle ore 20:30.

Tra le gare più interessanti di questa giornata di Serie B è la sfida del Sandro Cabassi, dove il Carpi di Calabro ospiterà la Cremonese di Tesser, reduce dal k.o. interno per 3-2 contro la Pro Vercelli. Altro match di cartellino è quello in scena al San Nicola, dove il Bari di Fabio Grosso ospiterà la capolista Frosinone, allenata da Moreno Longo. Nelle retrovie della classifica, scontri diretti quello del Silvio Piola tra la Pro Vercelli ed il Brescia e quello del Liberati tra la Ternana e la Virtus Entella.

Domenica alle ore 17:30, il Cittadella ospiterà il Novara dove, per la formazione piemontese, ci sarà il debutto in panchina di Domenico Di Carlo, che ha preso il posto di Eugenio Corini, esonerato dopo la sconfitta interna contro l’Ascoli di Serse Cosmi per 2-1.

Probabili Formazioni

ASCOLI-EMPOLI (Sabato 10 febbraio h. 15:00)

ASCOLI (3-5-2): Lanni; de Santis, Padella, Gigliotti; Mogos, Addae, Buzzegoli, Bianchi, Martinho; Lores, Monachello. Allenatore: Cosmi
EMPOLI (4-3-1-2): Gabriel; Di Lorenzo, Maietta, Veseli, Pasqual; Brighi, Castagnetti, Bennacer; Zajc; Caputo, Donnarumma. Allenatore: Andreazzoli

BARI-FROSINONE (Sabato 10 febbraio h. 15:00)

BARI (4-3-3): Micai; Sabelli, Oikonomou, Diakite, D’Elia; Tello, Petriccione, Busellato; Galano, Floro Flores, Improta. Allenatore: Grosso
FROSINONE (3-4-1-2): Bardi; Terranova, Ariaudo, Brighenti; Ciofani, Maiello, Chibsah, Beghetto; Ciano; Ciofani, Dionisi. Allenatore: Longo

CARPI-CREMONESE (Sabato 10 febbraio h. 15:00)

CARPI (4-4-2): Colombi; Pachonik, Ligi, Brosco, Poli; Calapai, Verna, Mbaye, Garritano; Mbakogu, Melchiorri. Allenatore: Calabro.
CREMONESE (4-3-3): Ujkani; Almici, Canini, Garcia, Renzetti; Cavion, Pesce, Arini; Scappini, Piccolo, Brighenti. Allenatore: Tesser.

PESCARA-SALERNITANA (Sabato 10 febbraio h. 15:00)

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Balzano, Campagnaro, Perrotta, Mazzotta; Valzania, Carraro, Brugman; Baez, Pettinari, Yamga. Allenatore: Zeman
SALERNITANA (3-4-3): Radunovic; Vitale, Cassaola, Schiavi; Pucino, Minala, Odjer, Zito; Rossi, Sprocati, Di Roberto. Allenatore: Colantuono.

PRO VERCELLI-BRESCIA (Sabato 10 febbraio h. 15:00)

PRO VERCELLI (3-5-2): Pigliacelli; Konate, Bergamelli, Gozzi; Ghiglione, Germano, Vives, Castiglia, Mammarella; Morra, Reginaldo. Allenatore: Grassadonia.
BRESCIA (4-3-1-2): Minelli, Somma, Coppolaro, Gastaldello, Curcio; Bisoli, Tonali, Martinelli; Embalo; Caracciolo, Torregrossa. Allenatore: Boscaglia

SPEZIA-VENEZIA (Sabato 10 febbraio h. 15:00)

SPEZIA (4-3-1-2): Di Gennaro; De Col, Terzi, Giani, Augello; Pessina, Bolzoni, Mora; Palladino; Marilungo, Granoche. Allenatore: Gallo
VENEZIA (3-5-2): Audero; Domizzi, Modolo, Andelkovic; Garofalo, Pinato, Stulac, Falzerano, Bruscagin; Geijo, Zigoni. Allenatore: Inzaghi

TERNANA-VIRTUS ENTELLA (Sabato 10 febbraio h. 15:00)

TERNANA (4-3-3): Plizzari; Valjent, Gasparetto, Rigione, Favalli; Signori, Defendi, Angiulli; Carretta, Montalto, Statella. Allenatore: Mariani
VIRTUS ENTELLA (4-3-3): Iacobucci; Brivio, Cremonesi, Ceccarelli, Belli; Di Paola, Eramo, Acampora; Gatto, La Mantia, De Luca. Allenatore: Aglietti

PARMA-PERUGIA (Domenica 11 febbraio h. 15:00)

PARMA (4-3-3): Frattali; Gazzola, Iacoponi, Lucarelli, Gagliolo; Munari, Scozzarella, Scavone; Insigne, Da Cruz, Di Gaudio. Allenatore: D’Aversa
PERUGIA (3-5-2): Leali; Volta, Zanon, Nura; Pajac, Colombatto, Bandinelli, Kouan, Del Prete; Cerri, Di Carmine. Allenatore: Breda.

CITTADELLA-NOVARA (Domenica 11 febbraio h. 17:30)

CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Scaglia, Varnier, Benedetti; Settembrini, Iori, Pasa; Schenetti; Vido, Kouame. Allenatore: Venturato
NOVARA (3-5-2): Montipo; Golubovic, Troest, Chiosa; Dickmann, Moscati, Casarini, Sciaudone, Calderoni; Sansone, Puscas. Allenatore: Di Carlo

PALERMO-FOGGIA (Lunedì 12 febbraio h. 20:30)

PALERMO (3-5-1-1): Posavec; Dawidowicz, Accardi, Bellusci; Szyminski, Coronado, Jajalo, Chochev, Aleesami; Trajkovski, Nestorovski. Allenatore: Tedino
FOGGIA (3-5-2): Guarna, Tonucci, Camporese, Loiacono; Kragl, Greco, Deli, Agnelli, Gerbo; Nicastro, Mazzeo. Allenatore: Stroppa

Precedenti Avellino-Cesena: anche tre sfide in Serie A

Avellino-Cesena, Di Tacchio: “Giochiamo questa gara come una finale”