Serie B, probabili formazioni ultima giornata

Novara-Entella decisivo per la permanenza in cadetteria. Frosinone contro il Foggia e Parma a La Spezia per la Serie A

Venerdì sera va in scena l’ultima giornata del Campionato di Serie B 2017-18, ovvero la 42a. Avellino, a Terni contro la formazione di Luigi De Canio, già retrocessa in Serie C, dovrà vincere a tutti i costi per conquistare la permanenza nella serie cadetta ed evitare i Play-Out.

Inoltre, si dovrà decidere quale squadra sarà promossa in Serie A tra Frosinone e Parma e quale formazione retrocederà in Lega Pro. Al Castellani, l’Empoli sfiderà il Perugia dove debutterà Alessandro Nesta che ha preso il posto dell’esonerato Roberto Breda.

Probabili Formazioni

BARI-CARPI (Venerdì 18 maggio h. 20:30)

  • BARI (3-5-2): Micai; Anderson, Gyomber, Cassani; Balkovec, Tello, Basha, Petriccione, Busellato; Cissè, Nenè. Allenatore: Grosso
  • CARPI (3-5-1-1): Colombi; Ligi, Brosco, Poli; Calapai, Saber, Giorico, Saric, Bittante; Garritano; Melchiorri. Allenatore: Calabro

ASCOLI-BRESCIA (Venerdì 18 maggio h. 20:30)

  • ASCOLI (3-5-2): Agazzi; Clemenza, Gigliotti, Cherubin; Mogos, Addae, Buzzegoli, Kanoute, Baldini; Lores, Monachello. Allenatore: Cosmi
  • BRESCIA (4-3-3): Minelli; Coppolaro, Somma, Lancini, Longhi; Ndoj, Tonali, Martinelli; Spalek, Caracciolo, Embalo. Allenatore: Pulga

EMPOLI-PERUGIA (Venerdì 18 maggio h. 20:30)

  • EMPOLI (4-3-1-2): Gabriel; Di Lorenzo, Maietta, Veseli, Pasqual; Bennacer, Castagnetti, Krunic; Traorè; Rodriguez, Caputo. Allenatore: Andreazzoli
  • PERUGIA (3-5-2): Leali; Volta, Del Prete, Magnani; Mustacchio, Pajac, Gustafson, Bianco, Buonaiuto; Cerri, Di Carmine. Allenatore: Breda

VENEZIA-PESCARA (Venerdì 18 maggio h. 20:30)

  • VENEZIA (3-5-2): Audero; Cernuti, Domizzi, Modolo; Bruscagin, Falzerano, Stulac, Suciu, Garofalo; Zigoni, Marsura. Allenatore: Inzaghi
  • PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Fiamozzi, Gravillon, Bovo, Crescenzi; Machin, Falco, Valzania; Mancuso, Pettinari, Capone. Allenatore: Pillon

FROSINONE-FOGGIA (Venerdì 18 maggio h. 20:30)

  • FROSINONE (4-2-3-1): Vigorito; M. Ciofani, Terranova, Brighenti, Paganini; Gori, Chibsah; Ciano, Beghetto, Citro; Dionisi. Allenatore: Longo.
  • FOGGIA (3-5-2): Noppert; Tonucci, Calabresi, Martinelli; Gerbo, Agazzi, Greco, Deli, Kragl; Mazzeo, Floriano. Allenatore: Stroppa

CITTADELLA-PRO VERCELLI (Venerdì 18 maggio h. 20:30)

  • CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Pelagatti, Adorni, Varnier, Benedetti; Lora, Iori, Bartolomei; Chiaretti; Strizzolo, Vido. Allenatore: Venturato
  • PRO VERCELLI (3-4-3): Pigliacelli; Bergamelli, Jidaji, Gozzi; Pugliese, Vives, Germano, Mammarella; Rovini, Reginaldo, Morra. Allenatore: Grieco

NOVARA-VIRTUS ENTELLA (Venerdì 18 maggio h. 20:30)

  • NOVARA (4-4-2): Montipò; Mantovani, Del Fabro, Calderoni, Chiosa; Maracchi, Orlando, Casarini, Di Mariano; Maniero, Puscas. Allenatore: Di Carlo
  • VIRTUS ENTELLA (3-5-2): Iacobucci; Pellizzer, Ceccarelli, Benedetti; Belli, Di Paola, Crimi, Acampora, Gatto; De Luca, Petrovic. Allenatore: Volpe.

CESENA-CREMONESE (Venerdì 18 maggio h. 20:30)

  • CESENA (4-3-3): Fulignati; Perticone, Suagher, Scognamiglio, Fazzi; Fedele, Schiavone, Emmanuello; Vita, Jallow, Dalmonte. Allenatore: Castori
  • CREMONESE (4-3-3): Ujkani; Cinaglia, Marconi, Claiton, Renzetti; Arini, Croce, Cinelli; Perrulli, Brighenti, Gomez. Allenatore: Mandorlini

SALERNITANA-PALERMO (Venerdì 18 maggio h. 20:30)

  • SALERNITANA (4-3-3): Radunovic; Mantovani, Tuia, Monaco, Asmah; Akpa Akpro, Signorelli, Minala; Sporcati, Rosina, Bocalon. Allenatore: Colantuono
  • PALERMO (4-4-1-1): Pomini; Rispoli, Struna, Rajkovic, Aleesami; Rolando, Murawski, Chochev, Gnahoré; Moreo; La Gumina. Allenatore: Stellone

SPEZIA-PARMA (Venerdì 18 maggio h. 20:30)

  • SPEZIA (4-3-1-2): Manfredini; De Col, Terzi, Giani, Lopez; Mora, Juande, Pessina; De Francesco; Gilardino, Marilungo. Allenatore: Gallo
  • PARMA (4-3-3): Frattali; Gazzola, Iacoponi, Sierralta, Anastasio; Dezi, Scavone, Barilla; Ciciretti, Ceravolo, Di Gaudio. Allenatore: D’Aversa

Ternana-Avellino, biglietti settore ospiti quasi esauriti

Ternana-Avellino, Foscarini: “Loro molto pericolosi davanti”