Serie B, probabili formazioni 21a giornata

Tra mercoledì e giovedì sera andrà in scena l’ultima giornata del girone di andata del Campionato di Serie B 2017-18. Giornata decisiva per stabilire quale squadra si aggiudica il titolo d’inverno. A contenderlo saranno tre formazioni, ovvero Palermo di Bruno Tedino che ospiterà la Salernitana di Stefano Colantuono, il Frosinone di Moreno Longo, ospite dello Zaccheria del Foggia e il Bari di Fabio Grosso, ospite del Carpi al Sandro Cabassi.

In quest’ultima giornata dell’anno 2017, l’Avellino di Walter Novellino ospiterà, al Partenio-Lombardi, la Ternana di Sandro Pocheschi, distante soltanto una lunghezza dai lupi in classifica. Biancoverdi che dovranno vincere per poter chiudere il ciclo negativo di nove gare senza vittorie. L’ultima risale allo scorso 24 ottobre, ovvero quello sulla Pro Vercelli 1-0.

Probabili Formazioni

PARMA-SPEZIA (mercoledì 27 dicembre 2017 ore 20:30)

PARMA (4-3-3): Frattali; Iacoponi, Di Cesare, Lucarelli, Gagliolo; Scavone, Scozzarella, Dezi; Di Gaudio, Baraye, Insigne. Allenatore: D’Aversa.
SPEZIA (4-3-1-2): Di Gennaro; De Col, Terzi, Giani, Lopez; Vignali, Bolzoni, Pessina; Mastinu; Gilardino, Granoche. Allenatore: Gallo.

BRESCIA-ASCOLI (giovedì 28 dicembre 2017 ore 20:30)

BRESCIA (3-4-1-2): Minelli; Meccariello, Gastaldello, Coppolaro; Longhi, Bisoli, Ndoj, Furlan; Machin; Torregrossa, Caracciolo. Allenatore: Marino.
ASCOLI (3-5-2): Ragni; De Santis, Cinaglia, Mengoni; D’Urso, Addae, Buzzegoli, Bianchi, Cinaglia; Lores Varela, Perez. Allenatore: Cosmi.

CARPI-BARI (giovedì 28 dicembre 2017 ore 20:30)

CARPI (3-5-2): Colombi; Ligi, Capela, Blanchard; Calapai, Verna, Mbaye, Pasciuti, Belloni; Mbakogu, Carletti. Allenatore: Calabro.
BARI (4-3-3): Micai; Sabelli, Marrone, Tonucci, Cassani; Iocolano, Petriccione, Tello; Galano, Nené, Improta. Allenatore: Grosso.

CREMONESE-CESENA (giovedì 28 dicembre 2017 ore 20:30)

CREMONESE (4-3-1-2): Ujkani; Almici, Claiton, Canini, Renzetti; Croce, Cinelli, Cavion; Castrovilli; Paulinho, Scappini. Allenatore: Tesser.
CESENA (4-4-1-1): Fulignati; Donkor, Esposito, Scognamiglio, Perticone; Kupisz, Laribi, Kone, Fazzi; Jallow; Cacia. Allenatore: Castori.

FOGGIA-FROSINONE (giovedì 28 dicembre 2017 ore 20:30)

FOGGIA (3-5-2): Tarolli; Martinelli, Camporese, Loaicono; Gerbo, Agnelli, Agazzi, Deli, Rubin; Chiricò, Beretta. Allenatore: Stroppa.
FROSINONE (3-4-1-2): Bardi; Terranova, Ariaudo, Brighenti, M. Ciofani, Gori, Maiello, Beghetto, Citro, D. Ciofani, Ciano. Allenatore: Longo.

PALERMO-SALERNITANA (giovedì 28 dicembre 2017 ore 20:30)

PALERMO (3-5-2): Posavec; Cionek, Struna, Bellusci; Rispolo, Gnahoré, Jajalo, Coronado, Aleesami; Trajkovski, La Gumina. Allenatore: Tedino.
SALERNITANA (4-2-3-1): Adamonis; Pucino, Schiavi, Mantovani, Vitale; Signorelli, Ricci; Gatto, Kiyine, Sprocati; Bocalon. Allenatore: Colantuono.

PERUGIA-EMPOLI (giovedì 28 dicembre 2017 ore 20:30)

PERUGIA (4-4-2): Nocchi; Belmonte, Volta, Monaco, Zanon; Del Prete, Bianco, Colombatto, Buonaiuto; Cerri, Di Carmine. Allenatore: Breda.
EMPOLI (4-3-1-2): Provedel; Di Lorenzo, Simic, Veseli, pasqual; Krunic, Castagnetti, Bennacer; Zajc; Donnarumma, Caputo. Allenatore: Andreazzoli.

PESCARA-VENEZIA (giovedì 28 dicembre 2017 ore 20:30)

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Crescenzi, Coda, Bovo, Mazzotta; Coulibaly, Valzania, Brugman; Mancuso, Pettinari, Benali. Allenatore: Zeman.
VENEZIA (3-5-2): Audero; Bruscagin, Andelkovic, Cernuto; Zampano, Bentivoglio, Pinato, Suciu, Garofalo; Zigoni, Moreo. Allenatore: Inzaghi.

PRO VERCELLI-CITTADELLA (giovedì 28 dicembre 2017 ore 20:30)

PRO VERCELLI (5-3-2): Marcone; Ghiglione, Berra, Legati, Bergamelli, Mammarella; Germano, Vives, Altobelli; Morra, Raicevic. Allenatore: Atzori.
CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Scaglia, Varnier, Benedetti; Settembrini, Bartolomei, Pasa; Chiaretti; Kouamé, Arrighini. Allenatore: Venturato.

VIRTUS ENTELLA-NOVARA (giovedì 28 dicembre 2017 ore 20:30)

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Iacobucci; Belli, Benedetti, Pellizzer, Brivio; Palermo Troiano, Crimi; La Mantia; Diaw, De Luca. Allenatore: Aglietti.
NOVARA (3-4-3): Montipò; Troest, Mantovani, Golubovic; Dickmann, Moscati, Sciaudone, Calderoni; Da Cruz, Maniero, Di Mariano. Allenatore: Corini.

Pubblicato da Alfonso Parisi

Nato nel giugno del 1990 a Bisaccia residente a Mercogliano, sin da bambino grande tifoso dell'Avellino e appassionato di calcio.

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Precedenti Avellino-Ternana: ospiti in vantaggio al Partenio

Sidigas Avellino-Capo d’Orlando, Sacripanti: “Sarà una gara molto tecnica”