Sidigas Avellino-Bakken Bears, pagelle: Rich dona un piccolo vantaggio alla Scandone

Dopo questo risultato bisognerà giocarsi la qualificazione nella partita di ritorno

Al termine di una partita abbastanza piacevole e dopo aver condotto praticamente sempre, ma senza mai riuscire a dare la spallata decisiva, la Sidigas Scandone Avellino si è imposta sul Bakken Bears col punteggio di 75 a 72, lasciando dunque ogni discorso aperto per la sfida di ritorno. La squadra danese per certi versi ci ha ricordato la Dinamo Sassari degli anni antecedenti al triplete.

Ecco le pagelle ai cestisti della Scandone.

Bruno Fitipaldo 5: Autore di una prestazione piuttosto opaca, ha però il merito di giocare con una buona carica agonistica.

Jason Rich 9: Autore di talune giocate da autentico fuoriclasse. Gli è mancato pochissimo per essere perfetto.

Thomas Scrubb 7-: Gioca come al solito una partita di grande utilità, col neo però di essere andato tal volta a vuoto in fase difensiva.

Maarteen Leunen 7: Gioca con la classe che lo contraddistingue.

Kyrylo Fesenko 7.5: Nei minuti trascorsi in campo è stato difficilmente limitabile.

Ariel Filloy 6: Meno di 10 minuti per lui, giusto il tempo di realizzare una bel canestro da 3 punti.

Lorenzo D’Ercole 7+: Gestisce bene il gioco e difende in maniera davvero ottima.

Dezmine Wells 4.5: Sbaglia svariate scelte, intestardendosi in troppe forzature.

Andrea Zerini 7+: Si muove e difende bene, giocando in modo attento e concentrato.

Shane Lawal 7: Offre una buona difesa e dei bei movimenti sul fronte offensivo.

Pubblicato da Raffaele Ciriello

Nato il 2 maggio 1987 ha conosciuto questo sito giornalistico grazie ad un suo carissimo amico (anche lui collaboratore del sito).

Ama definirsi: "Destista"

Fesenko: “Non sono molto contento ma abbiamo pur sempre vinto”

Entella-Avellino, l’arbitro è Abbattista di Molfetta (2017-18)