Sidigas Avellino-Besiktas: ai lupi serve un miracolo

Domani con inizio alle 20 e 30 ed in diretta su Rai Sport  ed EuroSport player (in italiano) e su livebasktball.tv (in inglese), al PaladelMauro la Sidigas Scandone Avellino sfiderà una delle più forti formazioni europee il Besiktas Sompo Japan. I turchi al momento guidano il girone D con 13 punti, grazie alle 6 vittorie conquistate ed una sola sconfitta subita, proprio contro la Sidigas nel girone d’andata.

Quella turca è una squadra dotata di talento ed atletismo, tecnica e classe, bravi sia in attacco che in difesa (vantano la miglior difesa del girone D).

Dunque questa partita già in condizioni normali per la Scandone sarebbe stata davvero molto difficile, purtroppo però le condizioni non sono normali, dato che le condizioni fisiche dei nostri beniamini sono abbastanza negative.

Dezmine Wells: a causa di un problema ai flessori non potrà scendere sul parquet e quasi sicuramente dovrà rinunciare anche alla sfida di campionato contro Pesaro.

Kyrylo Fesenko: per il campione ucraino persistono i problemi al ginocchio, il cestista si dovrebbe ri-operare, appunto si dovrebbe, ma non lo farà, perché ha deciso di rimandare tutto a fine stagione, nel frattempo farà una terapia conservativa; in modo da poter dare il almeno in parte il suo contributo.

Bruno Fitipaldo: la più grande delusione di questa prima parte di stagione soffre di un problema alla mano operata.

Lorenzo D’Ercole: il pistoiese soffre di noie muscolari.

Maarten Leunen: il più geniale cestista del campionato soffre di problemi ad un ginocchio e alla schiena, ma siamo certi che riuscirà in ogni caso a dare il grosso contributo.

Per cui alla Sidigas Scandone Avellino per vincere non serve solo un’impresa, ma serve un vero ed autentico miracolo e per farlo anche i tifosi dovranno fare la loro parte, rendendo il PaladelMauro un vero ed autentico inferno che dovrà far paura ai cestisti del Besiktas.

Pubblicato da Raffaele Ciriello

Nato il 2 maggio 1987 ha conosciuto questo sito giornalistico grazie ad un suo carissimo amico (anche lui collaboratore del sito).

Ama definirsi: "Destista"

Biglietti Sidigas Avellino-Besiktas: Prezzi e Orari Prevendita

Colantuono nuovo allenatore della Salernitana, Ufficiale