Sidigas Avellino-Cez Nymburk 80-63, pagelle: Filloy straordinario

Senza l’infortunato Bruno Fitipaldo, la migliore Sidigas Scandone Avellino della stagione, dopo aver condotto per tutta la durata del match è riuscita a sconfiggere col punteggio di 80 a 63 il CEZ Nymburk.

Nelle partite precedenti i lupi non avevano mai giocato bene come in questa sfida, per fortuna contro cechi sono riusciti a far valere tutto il proprio valore.

Ecco le nostre pagelle ai cestisti della Scandone.

Ariel Filloy 8.5: Partita a tutto tondo per l’argentino il quale oltre a gestire abbastanza bene la squadra, gioca bene sia in difesa che in attacco e risulta essere continuo per tutta la durata del match.

Jason Rich 8: Protagonista di uno splendido primo tempo, cala un po’ nella ripresa.

Dezmine Wells 8-: Al contrario di Rich lui parte in sordina per poi finire alla grande. Prende leggermente meno del compagno per aver commesso alcuni errori banali.

Maarten Leunen 7: Con la sua sapienza riesce sempre a fare la scelta giusta.

Hamady Ndiaye  7,5: Si muove abbastanza bene sia in fase offensiva che in quella difensiva, ma soprattutto lotta come leone.

Lorenzo D’Ercole 6-: Ci mette impegno ma risulta essere meno brillante del solito.

Thomas Scrubb 6+: Autore di alcune buone giocate difensive.

Andrea Zerini 6-: Per lui vale lo stesso discorso fatto con D’Ercole.

Benjamin Ortner 6,5: Gioca così-così per tre-quarti di partita, poi nel quarto-quarto mostra tutta la sua classe.

Avellino-Nymburk 80-63, Filloy: “Stasera siamo stati molto intensivi”

Avellino-Entella, Minelli di Varese è l’arbitro