Sidigas Avellino, grave lutto per Rich

Un grave lutto ha colpito Jason Rich, uno dei lutti più brutti che un uomo possa avere, ci riferiamo  alla morte del padre. Il cestista come è naturale e normale che sia, nelle prossime ore dovrebbe recarsi negli Stati Uniti, in modo da poter dare l’ultimo saluto al suo adorato genitore.

Solo quelli che fra di noi, hanno avuto anch’essi un lutto di una certa importanza possono capire e comprendere come possa sentirsi in questo momento il nostro Jason, il suo è un dolore che con il tempo potrà essere controllato, ma che non smetterà mai di esserci; lo dico per esperienza personale, dato che in me è ancora vivo il dolore per la morte di mia nonna materna avvenuta nel 2002.

A tal proposito mi piace immaginare Antonietta (mia nonna) e Ronnie (il padre di Jason) a discutere amichevolmente dei più svariati argomenti fra di loro e mentre la mia mente è presa da ciò non nascondo che il mio volto è rigato dalle lacrime.

Pubblicato da Raffaele Ciriello

Nato il 2 maggio 1987 ha conosciuto questo sito giornalistico grazie ad un suo carissimo amico (anche lui collaboratore del sito).

Ama definirsi: "Destista"

Taccone: “Gubitosa? Ben venga la sua offerta”

Inchiesta Catanzaro-Avellino, deferito il club calabrese