Avellino-Brindisi 89-71, Sacripanti: “Vittoria che avvicina i tifosi alla squadra”

Ecco le parole del coach della formazione irpina dopo il successo di oggi

Stefano Sacripanti, coach della Sidigas Avellino, ha parlato nella conferenze stampa dopo che la sua squadra ha battuto, con il punteggio di 89-71, la Happy Casa Brindisi, al PaladelMauro, valevole per la 21a giornata del Campionato di Serie A 2017-18.

Ecco le sue parole: “Oggi rivedere la squadra in mezzo al nostro pubblico è una vicinanza molto grossa per noi importante. Sono soddisfatto di questa gara. Abbiamo fatto due punti in un momento molto difficile. Stiamo facendo una fatica molto grossa nel concludere e fare gli allenamenti nella nostra settimana. Rispondendo in questa maniera è molto importante perchè ci fa crescere molto.

La seconda cosa importante e che ho utilizzato tutti i giocatori che avevo a disposizione. Sono molto contento della prestazione di Fitipaldo perchè credo che mercoledì in coppa aveva fatto una buona gara ma senza concretizzare, ma oggi ha fatto ottimi tiri e buoni canestri. Di questo ne sono contento. Credo che spendo due parole per il ritorno di Lawal sul parquet.

Non è al massimo della condizione ancora. Ha portato energia alla squadra e ci ha risparmiato i minutaggio di Fesenko. Speriamo in una crescita sia fisica che al livello del campo. Tutta la squadra si è messa in condizione di poter dare una mano. Questo è stato, per noi, un momento di contentezza“.

Avellino vergognoso e indegno, la salvezza è a rischio

Sidigas Avellino-Happy Casa Brindisi 89-71, pagelle: ottimo debutto di Lawal