Sidigas Avellino-Telekom Baskets Bonn 61-69, pagelle: Wells croce e delizia

Una Sidigas Scandone Avellino non brillante,  anche a causa di pessimo arbitraggio, che ha fatto infuriare tutti i tifosi, è uscita sconfitta dallo scontro interno contro i tedeschi del Telekom Baskets Bonn col punteggio di 61 a 69. Avellino ha ritrovato sul parquet Fitipaldo, ma oltre a Rich ha di nuovo dovuto rinunciare anche a Fesenko.

Ecco le nostre pagelle ai cestisti della Scandone.

Bruno Fitipaldo 4: Ha ripreso da dove aveva interrotto, cioè giocando decisamente male.

Ariel Filloy 6.5: Ha tirato abbastanza male, ma il suo impegno non è mancato.

Dezmine Wells 7-: Autentica croce e delizia; dopo un primo tempo volenteroso ma condito da numerosi errori, nel secondo tempo si è ottimamente ripreso.

Maarten Leunen 7: Il solito genio del basket ma questa volta non è bastato.

Hamady Ndiaye 6-: Si impegna ma spesso senza alcun costrutto.

Lorenzo D’Ercole 6: Gioca la classica partita senza infamia e senza lode.

Thomas Scrubb 6.5: Ha commesso alcuni errori, ma ha lottato come un leone.

Andrea Zerini 4.5: Anche a causa dei falli non è riuscito ad incidere.

Benjamin Ortner 5: Assolutamente poco energico.

Pubblicato da Raffaele Ciriello

Nato il 2 maggio 1987 ha conosciuto questo sito giornalistico grazie ad un suo carissimo amico (anche lui collaboratore del sito).

Ama definirsi: "Destista"

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Avellino-Bonn 61-69, Sacripanti: “Non bravi a tenere gara in pugno”

Serie B, Calendario Anticipi 20a e 21a giornata