Avellino-Cremona 82-89, Sacripanti: “Dispiace sopratutto per i tifosi”

Ecco le parole del coach della Scandone dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia

Stefano Sacripanti ha parlato in conferenza stampa dopo che la sua squadra, ovvero la Sidigas Avellino, è stata eliminata dalla Vanoli Cremona ai quarti di finale delle Final Eight 2018 con il punteggio di 89-82.

Questo è stato il suo commento: “Dispiace uscire in questo modo alla prima partita. Dispiace sopratutto a tutti i nostri tifosi che si aspettavano molto di più da noi. Dobbiamo fare i complimenti a Cremona per la vittoria. Loro sono stati molto più bravi di noi.

Abbiamo fatto un grande inizio poi, durante la gara, abbiamo avuto dei cali. Il primo è quando abbiamo preso un break lungo poi non mettendo a segno i tiri nel terzo e nel quarto quarto dove abbiamo smesso di saper giocare pallacanestro.

Negli ultimi due minuti dell’overtime, dove speravamo e pensavamo di farcela, purtroppo, non siamo stati capaci di chiudere il match. Abbiamo sbagliato tanto, sopratutto nella fase offensiva. A livello difensivo siamo inceppati in due o tre occasioni.

Dovevamo essere più bravi a gestire le nostre aspettative che c’erano su di noi, senza sminuire il lavoro degli avversari. Mi prendo tutte le responsabilità di aver ruotato pochissimo la panchina“.

Sidigas Avellino-Vanoli Cremona 82-89 Risultato Finale

Final Eight, Sidigas Avellino-Vanoli Cremona 82-89, pagelle: Non bastano D’Ercole, Fesenko e Rich