Spezia Calcio in vendita a una cordata araba?

Presto un’altra società italiana di calcio, questa volta di Serie B, potrebbe finire in mani straniere: è il caso dello Spezia, che sarebbe in vendita a una cordata araba. A riportare l’indiscrezione il quotidiano “Tuttosport”, che ha parlato di una offerta sui 12 milioni di euro, mentre invece secondo “Il Secolo XIX” , le offerte sarebbero due.

Non ci sono al momento altre notizie su queste eventuali offerte; di certo lo Spezia non è club che naviga in cattive acque finanziarie, avendo una proprietà molto solida, quella di Gabriele Volpi. Volpi che nonostante gli ultimi anni abbia sempre investito discretamente nel club ligure, non è mai riuscito a sfiorare nemmeno la Serie A. Questo potrebbe essere quindi uno dei motivi alla base della scelta.

In questo campionato lo Spezia è attualmente 16° in classifica con 14 punti, frutto di quattro vittorie, due pareggi e sei sconfitte. La squadra allenata da Fabio Gallo nel prossimo turno giocherà contro l’Empoli in casa, mentre la sfida con l’Avellino è prevista venerdì 22 dicembre al “Picco”, nella penultima giornata di andata.

Perugia-Avellino, La Penna di Roma 1 è l’arbitro

Perugia-Avellino, Di Tacchio: “Avversario ben organizzato”