Taccone: “Chi vuole l’Avellino deve sborsare sei milioni di euro”

“Chi vuole l’Avellino deve sborsare sei milioni di euro”. A dirlo è lo stesso presidente dell’Avellino, Walter Taccone, ai giornalisti che lo hanno intercettato dopo l’incontro al Comune per lo stadio. Il riferimento di Taccone è allo striscione apparso ieri sera in città che recitava “chiedi una tregua, prometti una svolta..Taccone ma la mantieni la parola almeno una volta?

Ecco le sue parole in merito: “Mi spiace molto per la contestazione, i tifosi ovviamente sono liberi di fare e dire quello che vogliono, così come di esporre striscioni allo stadio ma non sotto le case sbagliate”. Quindi ha aggiunto: “Se c’è qualcuno che vuole il mio passo indietro, che si presentasse offrendo la propria disponibilità a rilevare le quote societarie. Si parte da una base di sei milioni di euro per l’acquisto del pacchetto delle quote”.

Leggi anche:

Taccone, deferimento irricevibile per il Tribunale Federale Nazionale

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Avellino, Toscano ricoverato in ospedale per colica renale

Avellino, Toscano dimesso dall’ospedale