Telekom Bonn-Sidigas Avellino 79-74 Risultato Finale

Non ce l’ha fatta la formazione di Sacripanti che viene eliminata dalla competizione

Telekom Bonn-Sidigas Avellino 79-74. Questo è stato il risultato finale della gara di questa sera che chiude la fase a gironi della Regular Season della Basketball Champions League 2017-18.

Sintesi Telekom Bonn-Sidigas Avellino

Nella prima frazione di gioco, la formazione irpina, allenata da Stefano Sacripanti, dopo un inizio buono, lascia ai padroni di casa il vantaggio, chiudendo, però, di appena due lunghezze di vantaggio (21-19). Nell’altra gara decisiva per la qualificazione dei biancoverdi, lo Zielona Gora è sopra di una sola lunghezza in casa del Nymburk (20-21).

Nel secondo parziale, è la formazione ospite a passare in vantaggio, ma la gara resta molto combattuta. Infatti, si va al riposo lungo con la Scandone avanti di una sola lunghezza rispetto ai tedeschi (39-40). Nell’altra sfida, il Nymburk sorpassa lo Zielona Gora ed allunga il proprio vantaggio a +12 (47-35). Con questa situazione, la Sidigas sarebbe qualificata al prossimo turno.

Alla ripresa del gioco, le due squadre danno vita ad una gara molto combattuta, come i primi due quarti. Infatti, negli ultimi 10 minuti da disputare, la situazione è di perfetta parità (57-57). Intanto, il terzo quarto tra Nymburk e Zielona Gora finisce con i padroni di casa in vantaggio per 63-52.

Avellino che allunga il vantaggio nei primi minuti dell’ultimo quarto, ma alla fine spreca tutto e si fa sorpassare dai padroni di casa. Alla fine, la formazione irpina esce sconfitta con il punteggio finale di 79-74. Nell’altra sfida, il Nymburk ha battuto lo Zielona Gora per 84-70, ma con la sconfitta dei lupi non è servita a nulla.

Tabellino Telekom Bonn-Sidigas Avellino

SINGOLI QUARTI: 21-19, 18-21, 18-17, 22-17.

PUNTEGGIO PROGRESSIVO: 21-19, 30-40, 57-57, 22-17.

TELEKOM BONN: Curry 5, Zubcic 17, Klein 10, Jasinski 0, DiLeo 5, Breunig 17, Polas Bartolo 4, Mayo 11, Hill 8, Frankl-Maus n.e., Moller 2.

SIDIGAS AVELLINO: Zerini 10, Wells 6, Fitipaldo 11, De Meo 0, Leunen 7, Scrubb 16, Filloy 7, D’Ercole 0, Rich 11, Fesenko n.e., Ndiaye 6, Parlato n.e..

Avellino-Cesena, Di Tacchio: “Giochiamo questa gara come una finale”

Bonn-Avellino 79-74, Sacripanti: “Abbiamo perso dando il massimo”