Ultime notizie Avellino: seduta a porte chiuse

L’allenamento in vista del Frosinone è previsto alle ore 16.30

Alla vigilia di Avellino-Frosinone, in programma domani sera alle ore 20.30, i biancoverdi svolgeranno oggi pomeriggio una seduta a porte chiuse alle ore 16.30. Sarà l’ultimo allenamento a disposizione di Foscarini per sciogliere gli ultimi dubbi in vista della gara contro i ciociari, anche se a causa dei tanti infortunati, la formazione sarà quasi obbligata.

Quasi sicuramente non saranno della partita Bidaoui, Falasco, Rizzato e Pecorini, con il solo D’Angelo che dovrebbe recuperare rispetto alla gara con il Cittadella. Rispetto all’undici che è sceso in campo, non si prevedono quindi molte variazioni, se non a centrocampo, dove il capitan dovrebbe rientrare, verosimilmente al posto di De Risio. Vajushi o Cabezas potrebbe essere invece delle alternative sulla fascia, dove contro l’Entella ha giocato a sorpresa Laverone.

In attacco invece sembra poco probabile un impiego di Ardemagni, che contro i liguri è subentrato nella ripresa al posto di Asencio, ma ancora una volta ha deluso, fallendo una facile occasione da gol. Lo spagnolo e Castaldo dovrebbero quindi guidare l’attacco nella difficile sfida contro i ciociari, reduci dal pareggio interno contro lo Spezia e in un momento non particolarmente brillante.

Sidigas Avellino-VL Pesaro 103-81, pagelle: Rich delizioso

Scontri tra tifosi di Casertana e Nocerina in autostrada