Venezia-Avellino 3-1, Gavazzi: “Ci sarà da lavorare dopo la gara di oggi”

Ecco le parole del centrocampista dei lupi dopo il match del Penzo

Davide Gavazzi, a Radio Punto Nuovo, ha parlato dopo che la sua squadra è stata sconfitta per 3-1 dal Venezia di Filippo Inzaghi, al Pierluigi Penzo, nella gara valevole per la 26a giornata del Campionato di Serie B 2017-18.

Queste sono state le sue dichiarazioni: “Da fuori è sempre facile giudicare. Siamo stati in difficoltà. Abbiamo subito gol da calcio da fermo. Eravamo in balia dell’avversario e poi cercavamo di rimetterci in sesto. Alla fine è andata così.

A Foggia, nel primo tempo, giocavamo alla pari poi sappiamo come è andata. Oggi non abbiamo giocato bene. Certo che ci sarà da lavorare perchè credo che la prestazione nel primo tempo, al di là del risultato, ci fa riflettere.

Credo che la scorsa partita abbiamo fatto una grande gara. Ci mancava forse un po’ di cinismo. Sono cose che capitano ma è successo al 96esimo. Dobbiamo lavorare e riflettere su cosa sbagliamo. Dobbiamo cercare di vincere contro il Novara. Sicuramente dobbiamo prendere un altro piglio e fare una prestazione migliore di oggi“.

Venezia-Avellino 3-1, Asencio: “La classifica non mi spaventa”

Venezia-Avellino 3-1, Inzaghi: “E’ stata una gara difficile”