Verona-Avellino, gioca D’Angelo al posto di Lasik?

Si avvicina il giorno di Verona-Avellino, partita in programma sabato allo stadio Bentegodi alle ore 15.00. Gli uomini di Toscano sono ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale, ma contro gli scaligeri, squadra favorita del torneo, anche un pareggio sarebbe sicuramente un risultato gradito.

Per quanto riguarda la formazione che scenderà in campo, un cambio rispetto alla gara contro il Trapani potrebbe essere l’impiego di D’Angelo al posto di Lasik. Il centrocampista slovacco infatti è in infermeria, alle prese con una contusione alla coscia destra; probabile quindi il suo forfait per sabato. Ecco che il capitano dell’Avellino è quindi l’indiziato numero uno a sostituirlo come interno sinistro di centrocampo.

Come interno destro ci sarebbe Gavazzi, mentre il posto di regista è conteso da Omeonga e Paghera. Sui lati invece dovrebbe esserci la conferma di Crecco e Belloni, ma Asmah potrebbe tornare comunque disponibile. Porta, difesa e attacco sarebbero invece confermate in blocco, con la conseguente nuova esclusione di Verde.

Leggi anche

Pubblicato da Pietro Freda

Nato negli anni mitici della Serie A..sono da sempre grande tifoso dei lupi, che seguo dal 1995, anno del mio esordio al Partenio in un Avellino-Verona 0-1. Concilio questa passione con la scrittura sul web.

Verona-Avellino, alla scoperta dei prossimi avversari dei Lupi

Serie B, 4a giornata: si parte con Bari-Cesena