Virtus Entella-Avellino 1-1, pagelle: Asencio dà tutto, distratta la difesa

I nostri voti ai giocatori biancoverdi impegnati oggi

Finisce 1 a 1 la partita tra Entella e Avellino. Nella giornata dei pareggi, le due squadre si dividono la posta in gioco con entrambe le squadre che recriminano un po’. I gol sono di Asencio e Ceccarelli. Ancora bene Molina. Queste le nostre pagelle.

Lezzerini 6 – Importante la parata che nel finale ferma Crimi e evita il ribaltone dell’Entella. Sempre qualche incertezza in uscita.

Ngawa 5,5 – Come terzino destro per emergenza, non ha compiti offensivi o forse non riesce a trovare lo spazio per aiutare Laverone sulla destra, Dietro l’ingresso di gatto lo impegna.

Morero 5 – Due volte l’Entella si divora un’occasione in cui un giocatore era abbandonato al centro dell’area. Responsabile con Migliorini.

Migliorini 5,5 – Vedi Morero, per gli errori in area, lui mette qualcosa in più sulle palle alte e palla al piede,.

Marchizza 5,5 – Anche lui adattato come terzino, si limita al compitino commettendo qualche errore in appoggio.

Laverone 5,5 – Ha il piede adatto a crossare palle interessanti per i compagni, ma fatica a trovare spazio. Gavazzi 6,5 – Entra bene in partita. Gioca più verso il centro rispetto a Laverone e palla al piede crea qualche grattacapo alla difesa dell’Entella.

De Risio 6 – Si prende un giallo dopo pochi minuti che lo limiterà, ma nonostante questo non nega quella corsa necessaria ad aiutare in fase di ripiego. Dall’85esimo Moretti s.v.

Di Tacchio 6 – Da calcio di punizione arrivano sempre cross pericolosi non sfruttati dai compagni. In mezzo al campo, ordinaria amministrazione.

Molina 6,5 – Conferma in parte la buona condizione vista con il Perugia. Ha gamba per affondare a sinistra e serve il cross per il gol di Asencio.

Asencio 7 – Il più pericoloso già nel primo tempo, quando si avventa senza fortuna sui cross di Molina. Solo le prove generali per l’inizio della ripresa quando insacca. Utile anche quando c’è da dare una mano dietro. Dal 67esimo Ardemagni 4,5 – Voto molto negativo perchè ha un’occasione tutto solo davanti la porta ma si fa rimontare dal difensore, cerca il dribbling e perde palla.

Castaldo 5,5 – SI impegna a fare da sponda, a cercare lo scambio veloce con i compagni ma non è mai pericoloso in area.

All. Foscarini 5,5 – A tratti la squadra soffre troppo la spinta dell’Entella. Tanti gli infortuni e gli indisponibili, deve reinventarsi la formazione soprattutto in difesa.

Classifica Serie B 35a Giornata 2017-2018

Highlights Entella-Avellino 1-1: Video Gol e Sintesi