Zielona Gora-Sidigas Avellino 90-79, Sacripanti: “E’ stata una gara difficile”

Stefano Sacripanti, coach della Sidigas Avellino, ha parlato nella conferenza stampa dopo la sconfitta di ieri sera contro la Zielona Gora per 90-79, valevole per la quarta giornata della Regular Season della Basketball Champions League 2017-18.

Sulla prestazione della squadra, il coach degli irpini ha dichiarato: “E’ stata una gara difficile. I nostri avversari hanno trovato libertà nel tiro, cosa ce a noi non è riuscita bene. Abbiamo giocato molto bene in fase offensiva ma non abbiamo retto per tutti i 40 minuti. Non era un campo facile, ma è esperienza e questo ci potrà fare meglio nella trasferta di Brindisi“.

Sulla formazione avversaria, ha risposto: “Gli avversari hanno dimostrato di saper giocare un’ottima pallacanestro. Sono stati molto bravi nella fase offensiva e a far muovere la palla. Noi abbiamo giocato bene in avanti e abbiamo distribuito molto bene i punti e la circolazione della palla. L’unica cosa in cui non siamo stati capaci e reggere nella difesa uno contro uno“.

Infine, sulle condizioni di alcuni giocatori, usciti con qualche problema fisico dopo il match, ha concluso così la sua conferenza stampa: “Sono preoccupato un po’ per Zerini che è fuori, mentre Ndiaye ha riportato una breve distorsione alla caviglia. Spero di avere il roster completo al più presto“.

Pubblicato da Alfonso Parisi

Nato nel giugno del 1990 a Bisaccia residente a Mercogliano, sin da bambino grande tifoso dell'Avellino e appassionato di calcio.

Cosa ne pensi?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Zielona Gora-Sidigas Avellino 90-79 Risultato Finale (Champions League)

L’avversario: Perugia in crisi, ma con Breda segni di risveglio